Olio d’oliva o extravergine d’oliva?

oliva

C’è differenza fra olio d’oliva e extravergine d’oliva?
Molti ne ignorano le differenze, ma ci sono e si “vedono”!

La differenza maggiore risiede nel tipo di estrazione e nell’ acidità dell’olio in questione,
sono queste le caratteristiche che gli conferiscono la denominazione di extravergine di oliva o semplicemente
olio d’oliva.
Quelle di cui parliamo sono solo due delle otto possibili denominazioni di oli di oliva!

L’extravergine d’oliva ha un’acidità minore dello 0,8 % ed è ottenuto solo tramite estrazione con metodi meccanici,
l’olio d’oliva invece ha un’acidità minore dell’ 1 % ma è un composto di oli di oliva raffinati e oli di oliva vergini.

In effetti la qualità superiore di alcuni extravergini non si limita a dati scientifici di questo tipo.
Per ottenere un extravergine eccellente bisogna agire sull’oliva.
Metodi e periodi di raccolta, selezione della materia prima, lavorazione entro poche ore e con basse temperature,
sono solo alcune delle accortezze per produrre eccellenze.

E’ buona norma quindi stare attenti a quello che compriamo, leggendo sempre bene le etichette,
e senza rincorrere il risparmio sfrenato che difficilmente può concederci un prodotto di qualità.

L’olio buono fa la differenza non solo nel vostro piatto, ma sulla vostra salute!


CONTATTACI ADESSO!

0882 382362
info@oliovisconti.it